News‎ > ‎

Partite BiancoBlu dal 19 al 23 novembre

pubblicato 21 nov 2016, 23:17 da Domenico Cassola   [ aggiornato in data 24 nov 2016, 08:09 ]

Aquilotti Bianco 2006
CMB LE VOLPI BLU - PINO DRAGONS FIRENZE

Non c'è due senza tre! Terza vittoria su altrettante partite per gli Aquilotti Bianco, che contro Pino portano a casa tutti i tempini tranne l'ultimo, dovuto forse a un calo di concentrazione sul finale di partita. Ottima prova comunque delle nostre Volpi, grazie a un buon approccio alla partita, tanta voglia in difesa e sprazzi di un bel gioco di squadra. Brave Volpi! La prossima partita, l'ultima della prima fase, sarà sul difficile campo della Sancat domenica 4 Dicembre alle 11.30.



Aquilotti Blu 2007
AVVENIRE 2000 - CMB LE VOLPI BLU

Si chiude in bellezza la serie di partite delle Volpi, con la bella vittoria degli aquilotti blu sul campo di avvenire 2000. La partita inizia subito in discesa, riusciamo a correre molto bene in contropiede e gli avversari soffrono il nostro gioco, motivo per cui riusciamo a vincere i primi tre tempini, ipotecando già la vittoria. Nella ripresa, qualche errore di troppo al tiro non ci facilita la vita, ma grazie al bel gioco di squadra espresso, riusciamo comunque a ottenere risultati soddisfacenti. La sirena finale sancisce una gran vittoria per le volpi blu: tutti i tempini vinti. Bravissimi ragazzi, continuate così!

Prossima partita domenica 27 ore 15:00 in casa, per dimostrare anche a Cus che sappiamo giocare a basket!


Esordienti
CMB SCANDICCI - CMB LE VOLPI BLU 54-29

Si apre con una sconfitta il weekend delle Volpi Blu.
I nostri esordienti hanno ceduto in trasferta a Scandicci, in una partita che non si può definire bella per molti aspetti. Gia nel primo quarto si è aperto il divario fra le due formazioni, non siamo mai riusciti in tutta la partita a contenere i loro contropiedi ben gestiti, favorendo gli avversari con innumerevoli passaggi recapitati nelle mani sbagliate. Inoltre, raramente abbiamo trovato tiri facili,  e siamo stati troppo insicuri nel gestire i possessi, troppa fretta e troppe poche idee. Molti errori che si risolvono in una meritata sconfitta per 54-29.
C'è molto su cui lavorare, ma con pazienza e determinazione arriveranno anche le soddisfazioni.
Prossima partita sabato 26/11 al pala DLF, contro Sestese.


Under13
BASKET SESTESE - A.S. DLF FIRENZE BASKET 90-16

U13 sconfitta a Sesto con un punteggio molto severo, nonostante qualche segnale di miglioramento nel gioco. Sin da subito gli avversari, quasi tutti 2004, impongono la loro superiore fisicità soprattutto grazie a due "lunghi" che spadroneggiano nella nostra area. Il primo parziale ci vede sotto di 12 lunghezze, e purtroppo è quello con più punti segnati. Nonostante l'ottimo lavoro difensivo di alcuni nostri giocatori, fra cui spiccano Borselli e il capitano Monni, in attacco soffriamo il fisico avversario e sbagliamo veramente troppo dal pitturato, fino ad un terzo periodo con un solo punto a referto. L'infortunio di Milli nel secondo tempo non ci facilita il lavoro, e la partita si chiude col pesante punteggio di 90-16.
Nonostante questo, qualche segnale di miglioramento c'è stato, anche se fatichiamo ancora a tradurlo in punti fatti o difesi.
Prossimo appuntamento domenica 27/11 ore 16.45 al DLF contro Laurenziana.

Tabellino:
Caccavale 7, Chellini 3, Ermini 2, Milli 2, Monni 1, Borselli, Cionini, Feri F., Feri L., Parisi, Tani
All. Indennitate, Franciolini



Under18
A.S. DLF FIRENZE BASKET - CUS FIRENZE BASKET 25-74

Partita difficilissima che vede i nostri ragazzi giocarsela solo per un quarto contro degli avversari ben attrezzati fisicamente.
L’inizio di partita non è dei peggiori, tenendo fin da subito un ritmo alto cerchiamo penetrazioni al ferro o rapidi ribaltamenti della palla, che ci consentono di prendere buoni tiri. In difesa proviamo ad arginare il gap fisico con tanta intensità e a rimbalzo riusciamo a contenere bene gli ospiti. Purtroppo subiamo un paio di triple sul finale di quarto e sprechiamo qualche contropiede perdendo così qualche punto facile. Chiudiamo il primo periodo sul -15.
Nel secondo quarto la difesa sale ancora di intensità, riuscendo sempre a contenere le penetrazioni avversarie e non lasciando secondi tiri, ma in attacco spengiamo completamente la testa: smettiamo di ruotare la palla e di attaccare il ferro, vanificando così il buon lavoro fatto nell’altra metà campo. Per diversi minuti non riusciamo a smuovere la retina, subendo un pesante parziale di 14-2 che ci fa andare negli spogliatoi sul -27.
La pausa lunga non porta nessun cambio di ritmo da parte dei nostri ragazzi, che continuano a litigare con il canestro, spesso per scelte di tiro poco ragionate. In difesa continuiamo la buona prestazione a rimbalzo, ma per qualche amnesia di troppo nelle rotazioni lasciamo dei tiri facili ben sfruttati dagli ospiti. Chiudiamo così con un altro pesante parziale il terzo periodo. Nell’ultimo periodo ritroviamo un po' di ritmo in attacco ma ormai la partita è scappata via e chiudiamo la contesa sul 25-74.

Sconfitta pesante, che ci vede realizzare solo 4 punti nei 20 minuti centrali del match a causa di scelte di tiro poco ragionate e per niente aggressive. Siamo sicuri che questa brutta partita abbia dato la sveglia al gruppo e che già dalla prossima partita avrà voglia di dimostrare di essere una squadra migliore!
Non resta che tornare in palestra e lavorare ancora più duramente ed essere ancora più concentrati e più “affamati"!! FORZA RAGAZZI FORZA DLF!!

Tabellino:
DLF - CUS 25-74 (10-25, 12-39, 14-57, 25-74)

DLF: Capocasa 13, Cognigni 2, Cassola 6, Delli, Melotto 2, Livi, Erba 2, Manfredini, Chiari, Piazza. All. Volpi, Ass. All. Cassola

CUS: Faur 4, Ancillotti, Bigi 16, Franca 19, Bandini 2, Sportelli 5, Forconi 3, Mafara 11, Renzini 2, Minniti 12. All. Ancillotti



Under20
ATLETICA CASTELLO - A.S. DLF FIRENZE BASKET 43-50

Bella vittoria della nostra U20 sull'ostico campo di Castello. Dopo un buon approccio alla partita chiudiamo il primo quarto sotto di due punti con tanti errori dalla lunetta da parte nostra.
Il secondo quarto lo giochiamo un pò sottotono e si chiude con la squadra di casa in vantaggio di 10 lunghezze.
Al rientro dagli spogliatoi tutta un'altra partita: coach Indennitate schiera la zona, che inizia subito a funzionare e rubiamo molti palloni andando in contropiede. Chiudiamo il quarto a -6.
Ultimo quarto decisivo e molto soddisfacente per intensità e carattere, che ci permettono di chiudere la partita con una bella vittoria, a 43 - 50.
Un plauso a tutti, tra i quali meritano menzione: Manetti per velocità e caparbietà, capitan Cassola G. al rientro da un infortunio che ha saputo guidare la squadra con maestria e saggezza.

Tabellino:
ATLETICA CASTELLO - A.S. DLF FIRENZE BASKET 43-50 (11-9; 28-18; 37-31; 43-50)

DLF: Manetti 20, Cassola G. 12, Pizzighelli 7, Perrotta 4, Guadagno 2, Manfredini 2, Scarpelli 2, Cassola S. 1, Erba, Lo Vochiaro, Piras
All. Indennitate, Volpi




Promozione
BASKET DON BOSCO FIGLINE  - A.S. DLF FIRENZE BASKET 59-58

Dolceamara la trasferta della squadra Promozione a Figline: amara perchè la partita è persa di un punto dopo una lunga lotta, prima sconfitta esterna della stagione, dolce perchè i ragazzi biancoazzurri hanno messo in campo un buon gioco, nonostante le basse percentuali al tiro, che nei primi due quarti gli ha permesso di stare sempre avanti ai ragazzi di Rutilensi. L'inizio è spumeggiante per i fiorentini che corrono e fanno girare la palla con facilità, nel finale del primo quarto un pò di stanchezza permette ai padroni di casa di tornare sotto e, con un canestro di Venturi sulla sirena,di chiudere il quarto a -2. Nel secondo quarto l'incontro rimane sul livello del primo con due-tre punti di vantaggio per i nostri ragazzi, negli ultimi minuti un canestro da tre di Bernardelli ci da il + 6 ma Aterini sulla sirena mette la bomba che ci fa chiudere il primo tempo sul + 3.
Al rientro dagli spogliatoi Figline è più reattiva e al 5' effettua il sorpasso ancora con una bomba da tre di Aterini, i ragazzi di Stefani sono un pò in bambola, la doppia espulsione di Galli e Grella non aiuta il recupero e il quarto si chiude sul -9 con l'ennesimo canestro sulla sirena di Aterini. Nell'ultimo quarto però i ferrovieri ce la mettono tutta e con una buona difesa e una maggior precisione in attacco riescono a pareggiare a un minuto circa dalla fine (57-57), poi dopo un canestro di Spolverini per il 59-57, a 26" dalla fine i biancoazzurri hanno la palla del pareggio in mano, Rotella subisce fallo a 7" dalla fine ma dalla lunetta sbaglia il secondo libero, rimbalzo per i Valdarnesi e fallo su Spolverini con 4" sul tabellone, dalla lunetta il gialloblu fa 0 su 2, il rimbalzo è nostro ma da centrocampo Bernardelli non riesce a concludere, peccato.
Buona prova di tutti i ragazzi con una menzione particolare per Bernardelli (19 punti) e Madiai (12 punti, 10 rimbalzi e 20 di valutazione). Domenica prossima aspettiamo in via Paisiello Basket Aretina per un'altra sfida importante.

Tabellino:
BASKET DON BOSCO FIGLINE  - A.S. DLF FIRENZE BASKET 59-58 (15-16, 12-14, 23-11, 9-17)

Don Bosco Figline: Sogli 7, Poggesi 2, De Luca 5, Spolverini 9, Venturi 17, Grella 2, Romoli 2, Maccariello, Aterini 15, Galvini, Rigacci n.e., Cungi n.e.. All. Rutilensi.

DLF Firenze Basket: Quercioli 4, Toninelli 8, Cosmi, Bernardelli 19, Migliori 2, Satti 1, Volpi, Checcacci, Madiai 12,  Rotella 9, Giovinale, Galli 3. All. Stefani.

Percentuali DLF: da 2: 23 su 50 (46,0%); da 3: 2 su 15 (13,3%); Tiri liberi 6 su 18 (33,3%).


1a Divisione
A. S. DLF FIRENZE BASKET - S.T.M. PALLACANESTRO 35-90

Sconfitta pesante per la Prima Divisione alla prima stagionale davanti al pubblico casalingo. In via Paisiello è ospite STM (Borgo San Lorenzo), una squadra organizzata con qualche bella individualità. I nostri ragazzi sembrano approcciare la partita col piglio giusto, anche se la fisicità e la pressione avversarie ci rendono difficile arrivare al ferro e chiudere la nostra area. Non ci aiuta la perdita per infortunio del capitano Rossi dopo pochi minuti di partita; qualche distrazione difensiva e i troppi errori in attacco ci condannano già nel primo periodo ad un pesante svantaggio. Il secondo parziale inizia un po' meglio, complice la zona che ci aiuta a contestare i tiratori e strappare qualche rimbalzo in più, ma quando i minuti iniziano a farsi sentire l'atletismo avversario ci supera e a noi manca la cattiveria per tenere botta: a metà gara il punteggio è 19-50.
Il terzo parziale è quello in cui competiamo di più: la strigliata di coach Indennitate negli spogliatoi sembra fare effetto, stringiamo le viti in difesa e in attacco troviamo qualche punto in più grazie soprattutto alle infilate di Baldini; questo però sembra darci un appagamento immeritato, e nel quarto periodo lasciamo di nuovo salire in cattedra i lunghi e i tiratori avversari. All'ultima sirena il punteggio è 35-90.
Se i progressi tecnici sono innegabili, a questa squadra manca ancora la grinta per affrontare ogni gara come la guerra che è: più forza, più cuore!
Pronti a riprovarci domenica 27/11 alle 18.00 a Scandicci.

Tabellino:
Baldini 7, Carli 6, D'Aniello 6, Focardi 6, Ricci 3, Ulivi 3, Balloni 2, Pirelli 2, Cosmi, Pratesi Leonardo, Pratesi Lorenzo, Rossi
All. Indennitate

Comments