News‎ > ‎

Commenti partite 4-6 Febbraio

pubblicato 7 feb 2017, 05:30 da Domenico Cassola

Aquilotti bianco 2006
CMB LE VOLPI BLU - CUS FIRENZE

Seconda sconfitta consecutiva per gli Aquilotti Bianco che perdono in casa contro CUS. Nei primi tempini la partita è in equilibrio, ma purtroppo li perdiamo per pochi punti. Poi la velocità degli avversari ci coglie poco attenti in difesa, e lasciamo a loro troppi canestri facili in contropiede. Nonostante ciò non ci diamo per vinti e lottiamo per recuperare lo svantaggio, ma senza successo.
Ora ci aspetta una settimana di allenamenti per arrivare preparati all'ultima partita della seconda fase di campionato, in programma domenica 12/02 alle ore 14.45 al PalaDLF contro Pino Dragons.


Aquilotti blu 2007
CMB LE VOLPI BLU - CUS FIRENZE

Domenica impegnativa per gli Aquilotti Blu che ospitano al PalaDLF i nostri vicini di casa, CUS.
La partita è molto bella, le due squadre si equivalgono, ma purtroppo qualche nostro errore nelle spaziature in fase offensiva non ci permette di trovare con facilità la via del canestro, aspetto che ci condanna a perdere i primi tempini, anche se con poco scarto nel punteggio.
Nonostante questo, non ci demoralizziamo e nella ripresa riusciamo a vincere il primo tempino, grazie a delle belle azioni in contropiede e delle ottime difese. Anche negli ultimi due periodi le nostre volpi ce la mettono tutta senza mollare, ma purtroppo si ripetono gli errori nelle spaziature, e sbagliamo anche canestri facili.
Il risultato finale assegna agli ospiti la vittoria.
Peccato, perchè potevamo fare meglio contro una squadra che è alla nostra portata, ma l'importante è averci provato e aver lottato fino alla fine. Con il giusto atteggiamento i risultati arriveranno sicuramente!
Prossima weekend, partita importante con Campi, per provare a ritirare su il morale.
Forza Volpi Blu!


Esordienti
FLORENCE BASKET - CMB LE VOLPI BLU 18-52

Arriva la quarta vittoria in altrettante partite per gli esordienti sul campo di Florence, che dimostrano di essere favoriti per i primi posti del campionato in questa seconda fase.
Iniziamo la partita con qualche errore di troppo in attacco, ma bastano pochi minuti per trovare la grinta giusta in difesa che ci permette di recuperare molti palloni e ci condiziona molto il gioco in fase offensiva, permettendoci di trovare facili punti. Il primo quarto è già una sentenza, quasi 20 punti di scarto fra noi e gli avversari.
Secondo quarto sotto tono, troviamo pochi spazi per penetrare, causa le cattive spaziature a difesa schierata, ma nonostante tutto concediamo molto poco agli avversari. All'intervallo il punteggio è 30-9 per noi.
Il terzo e quarto periodo sono rispettivamente la copia del primo e del secondo: segnamo tanto nel terzo quarto, continuando a fare buone scelte di tiro, e intasiamo troppo l'area nell'ultimo periodo, avendo difficoltà tali da perdere addirittura il quarto.
Nonostante questo, il risultato finale sancisce la netta differenza di intensità e tecnica fra le due squadre: 52-18 per noi.
Anche oggi i nostri esordienti hanno fatto vedere belle cose, e le aspettative per i risultati di questa squadra continuano a crescere. Continuate così ragazzi, e avrete belle soddisfazioni!

Prossima partita al PalaDLF, sabato 11/02 contro Mugello 88.


Under13
LAURENZIANA BASKET - A. S. DLF FIRENZE BASKET 112-6

L'U13 perde senza mai competere contro Laurenziana, che dimostra di essere davvero di un'altra categoria.

L'avvio è un po' uno shock per i nostri ragazzi, che, messi sotto dal ritmo e dalla fisicità degli avversari, perdono presto fiducia e faticano a chiudere l'area e a far circolare il pallone. Gli avversari con la loro pressione conquistano palloni su palloni, segnando punti facili, e noi non riusciamo a trovare la forza fisica e mentale per opporci.

Al rientro dagli spogliatoi sembra cambiare qualche cosa, non nell'andamento del punteggio ma senz'altro nel nostro atteggiamento: siamo un po' più decisi, proviamo a farci valere anche fisicamente e riusciamo a mettere in campo qualche azione positiva, raramente però premiata dai due punti. Nonostante il maggiore impegno, Laurenziana resta fuori portata e continua a macinare punti senza concederne, fino al pesante punteggio finale di 112-6.

Tabellino:
Bernardoni 2, Cionini 2, Monni 2, Baccani, Borselli, Caccavale, Chellini, Ermini, Feri F., Feri L., Milli, Tani

All. Indennitate, Franciolini


Under18
BASKET CERRETESE - A. S. DLF FIRENZE BASKET 73-33

I ragazzi bianco-blu sfidano i secondi in classifica a Cerreto Guidi. Pessima partenza in fase difensiva, ci facciamo battere da ogni avversario senza dare i minimi cenni di reazione. La frazione finisce sul 24-10. Migliora la situazione nel secondo quarto, dove riusciamo a stringere le maglie in difesa ma fatichiamo ancora in attacco. Perdiamo la frazione di 3 lunghezze e andiamo negli spogliatoi sul 37-20.
La sfuriata dell'intervallo sembra avere il suo effetto e rientriamo concentrati, perdiamo però il quarto di soli due punti. L'ultimo quarto è un'autentica disfatta: i ragazzi si fanno sovrastare dagli avversari nella voglia e nel carattere. Prendiamo un'infinità di contropiedi tornando in difesa camminando. Perdiamo l'ultimo quarto per ben 23-2. Il tabellone finale recita 77-33, al termine di una partita che, per tanti minuti, ha visto dare il peggio di noi. Chiudiamo la gara con un totale di 5 falli di squadra, segno che la voglia e la grinta non sono salite con noi in macchina. Nella seconda fase del campionato, troveremo squadre tecnicamente più alla nostra portata ma dovremo scendere in campo dando il massimo in ogni momento della gara. Ripartiamo tutti insieme. FORZA DLF!

Tabellino:
BASKET CERRETESE DIL. - A.S. DLF FIRENZE BASKET 73-33 (24-10, 13-10, 13-11, 23-2)

DLF
Capocasa 18, Cassola 1, Buccioni 7, Piazza , Bianchi 1, Melotto, Cognini 4 , Spataro, Giovannoni, Erba 2.


Under20
A.S. DLF FIRENZE BASKET - SINERGY BASKET 33-72

L'U20 esce pesantemente sconfitta dal confronto casalingo con Sinegry San Giovanni, mostrando tuttavia qualche timido segnale di miglioramento.

Alla palla a due entriamo in campo decisi, la nostra difesa sembra funzionare e così avanziamo quasi di pari passo con i nostri avversari. Sul finire del periodo però i nostri avversari prendono le misure della nostra 3-2, e si allontanano nel punteggio: proviamo a passare a uomo, ma questo ci toglie sicurezze e imbarchiamo un brutto parziale. Nel secondo parziale torniamo alla zona, e riusciamo a mettere in campo qualche bella difesa; continuiamo però ad avere un grosso problema al rimbalzo, che ci porteremo fino alla fine della gara, e che regala a Sinergy diversi canestri facili su rimbalzo offensivo anche dopo ottime difese. In attacco ci sforziamo di alzare il ritmo e di attaccare il ferro, ma facciamo un po' fatica a tenere le spaziature giuste, e non ci aiutano i 3 falli di Tamburini e i 4 di Cassola, che costringono anzitempo in panchina due dei nostri migliori giocatori.

Al rientro dagli spogliatoi mettiamo su la faccia giusta, e ricominciamo a far funzionare le rotazioni difensive e ad attaccare il ferro dall'altra parte. La solita morbidezza al rimbalzo e alcuni momenti di poca lucidità in attacco che si traducono in penetrazioni senza speranza contro una difesa schierata ci impediscono di accorciare, anche se il terzo, dal punto di vista del gioco, è probabilmente il miglior periodo della partita. Nell'ultimo periodo il pesante svantaggio ci porta legittimamente via un po' di convinzione; in attacco siamo senza idee, e segna praticamente solo Manfredini (7 punti nel solo ultimo quarto, 11 nei 40 minuti). I punti subiti sono parecchi, soprattutto negli ultimissimi minuti, e rovinano anche nel punteggio un secondo tempo tutto sommato decoroso. All'ultima sirena sul tabellone c'è scritto 33-72.

I problemi di questa squadra, la fisicità, i buchi difensivi, le spaziature in attacco, restano grossi e rendono difficile competere con squadre di livello come San Giovanni. Tuttavia, rispetto alle ultime gare del girone d'andata i progressi sono stati innegabili, soprattutto dal punto di vista dell'atteggiamento, migliorato anche se ancora discontinuo. Non bisogna perdere la fiducia, perché la stagione è ancora lunga e di tempo per migliorare ce n'è in abbondanza.

Tabellino:
Manfredini 11, Cassola 7, Manetti 6, Guadagno 2, Perrotta 2, Pizzighelli 2, Tamburini 2, Scarpelli 1, Lo Bocchiaro, Rogina

All. Indennitate, Volpi


Promozione
U.S. SALES - A.S. DLF FIRENZE BASKET 46-54

Torna alla vittoria la Promozione del DLF sull'ostico campo della Salesin una partita non bella all'inizio comandata dai padroni di casa che arrivano in più occasioni a +5 in particolare a 2' dalla sirena con la tripla di Vannucci (miglior realizzatore dei suoi con 13 punti) che porta il punteggio sul 17-12 a quel punto capitan Quercioli si carica la squadra sulle spalle e con 4 liberi realizzati permette ai ferrovieri di chiudere il primo quarto sotto di uno (19-18). Nel secondo quarto Bernardelli realizza 7 punti in tre minuti e consente il sorpasso ai ragazzi di Stefani che si portano anche a +8 con Madiai (buon rientro per lui), Migliori e Lenzi che però nel finale commette un ingenuità su una tripla di Vannucci commettendo un fallo che consente al gialloblù di realizzare 4 punti e dimezzare lo svantaggio. Si va alla sosta lunga sul 27-31 per i ferrovieri. Nel terzo quarto le difese la fanno da padrone per i primi 4' c'è solo un canestro di Vannucci poi ancora Bernardelli segna 5 punti e con Migliori e Rotella arrivano a 10 punti di vantaggio popi una tripla di Bruni e due liberi di Coppini riducono il vantaggio si chiude sul 35-41. Nell'ultimo quarto Sales fa l'ultimo tentativo di aggancio e con tre punti di Coppini si porta a meno 3 (38-41) poi prima Satti da due e poi Lenzi prima da tre e poi da due riportano i biancoazzurri a +10. I padroni di casa ci provano ancora con Vannucci arrivando a meno 5 (44-49) ma prima Trentanove da due e poi Quercioli e Lenzi dalla lunetta sui tentativi di fallo sistematico chiudono la partita per il DLF.
Non una bella partita ma una vittoria che darà morale alla squadra in vista della seconda metà del girone di ritorno che inizierà domenica prossima in casa contro Basket Montevarchi alle 19:15.

Tabellino:
Sales - DLF Firenze Basket: 46 - 54 (19-18, 8-13, 8-10, 11-13).

Sales:  Vagniluca, Gemmi, Romanelli n.e., Saccardi, Vannucci 13, D'Anna 3, Tanzi 8, Gambassi 5, Margheri 2, Fibbi 4, Marinai 2, Coppini 9.

DLF Firenze Basket: Quercioli 9, CAssola 1, Carpini 2, Cosmi, Bernardelli 14, Lenzi 9, Migliori 4, Satti 4, Vincelli, Madiai 2, Rotella 7, Trentanove 2. All. Stefani.

Percentuali DLF: da 2: 16 su 37 (43,2%); da 3: 2 su 15 (13,3%); tiri liberi 16 su 26 (61,5%).

Comments