News‎ > ‎

Commenti delle partite dal 22 al 23 aprile

pubblicato 25 apr 2017, 07:04 da Domenico Cassola   [ aggiornato in data 25 apr 2017, 07:04 ]

Esordienti
CMB LE VOLPI BLU - ABC CASTELFIORENTINO 34-10

Si svolge al PalaDLF la penultima gara di campionato dei nostri esordienti, dove è ospite la squadra di Castelfiorentino.
Partiamo subito molto bene, siamo attenti in difesa e molto rapidi a prendere vantaggio in campo aperto, segnando spesso su situazioni di sovrannumero. A questo si aggiunge una buona circolazione di palla, che ci permette di bucare con costanza la difesa avversaria. Chiudiamo il primo quarto in vantaggio di 12 punti. Nel secondo parziale purtroppo entriamo in campo rilassati, e perdiamo troppi palloni a causa di superficialità sia di chi ha la palla, sia di chi senza palla potrebbe muoversi in maniera migliore. Inoltre, non concretizziamo le facili occasioni che abbiamo, sbagliando molto anche in terzo tempo: il risultato è una parziale sconfitta, che ci manda negli spogliatoi all'intervallo sul +11. Terzo e quarto periodo ricalcano esattamente i primi due, con la differenza che l'ultimo quarto, invece di perderlo di 1, lo vinciamo di una sola lunghezza.

Il punteggio finale è 34-10 in favore dei nostri esordienti.
Potevamo segnare molto di più, ma abbiamo espresso un bel gioco di squadra, i ragazzi si son divertiti a passarsi la palla e hanno meritato la vittoria. Ora manca solo l'ultima partita, domenica 7 maggio a Valdisieve, in cui dobbiamo confermare la buona prestazione. Forza ragazzi, concentrati fino alla fine per chiudere la stagione al meglio!


Under13
A.S. DLF FIRENZE BASKET - MONTEMURLO BASKET 107-24

L'Under 13 vince di larghissima misura la seconda partita della Coppa Primavera in casa contro Montemurlo.
La squadra ospite si presenta con una panchina molto corta e appare fin da subito non al nostro livello; i nostri ragazzi partono forte e cominciano sin da subito a macinare punti, sia in contropiede, grazie alle numerosissime palle recuperate, sia nelle poche azioni a difesa schierata, attaccando con decisione il ferro e trovando anche qualche tiro dalla media. Il punteggio del primo periodo è un netto 31-8; questo però non ci spinge a smettere di giocare al massimo, ma al contrario nella seconda frazione stringiamo ancora di più le maglie in difesa, concedendo ai nostri avversari solo 4 punti e segnandone 32. Il primo tempo va in archivio sul punteggio di 63-12.

Il terzo periodo è il meno positivo, anche se comunque nettamente a nostro favore: rientriamo infatti in campo forse un po' troppo sazi, e nelle prime azioni lasciamo molto spazio alle incursioni a tutto campo dei nostri avversari che trovano però di rado i due punti a fine azione; nell'altra metà campo la fretta di concludere ci porta spesso a palle perse o a tiri forzati. Dopo qualche minuto però recuperiamo la concentrazione, e riprendiamo il lavoro fin lì ottimo in difesa e di conseguenza torniamo a segnare in campo aperto. L'impeto positivo non si esaurisce nell'ultima frazione, nonostante qualche distrazione di troppo in difesa, e nel finale arriviamo addirittura a sforare quota 100 punti. Il punteggio finale è 107-24.

Finalmente anche per questi ragazzi è arrivata una bella soddisfazione in una stagione piena di difficoltà, allora va il merito oltre che della vittoria di non aver mai perso la concentrazione anche quando la partita poteva mancare di stimoli punto domenica prossima l'ultima partita del girone d'andata di questa Coppa Primavera contro Medicea basket.

Tabellino:
Feri L. 7, Milli 8, Baccani 2, Caccavale 39, Tani 2, Bernardoni 8, Parisi 2, Feri F., Borselli 15, Chellini 20, Ciceroni 41


Promozione
A.S. DLF FIRENZE BASKET - U.S. SALES: 59-48

Seconda vittoria nella fase ad orologio per la Promozione che vince con SAles una partita non dominata ma quasi mai in discussione, solo l'inizio gara vede avanti i gialloblu che dopo 3' sono avanti 2 - 5 grazie alla tripla di Fibbi poi il DLF iniziano a giocare e al 6' passano a condurre 8 - 7 e poi aumenta con la tripla di Bernardelli per poi chiudere il quarto 12 - 9. Nel secondo quarto Sales reagisce e con una tripla di Vannucci aggancia il pari (14 - 14) al 2', a questo punto il DLF reagisce e lascia fermi i "salesiani" per 6' portandosi sul 26 - 14, per poi andare al riposo lungo sul 28 - 18.

Nel terzo quarto il DLF aumenta il vantaggio grazie agli 8 punti di Volpi (con due triple) e i 7 di Rotella (1 tripla), nel finale la Sales si riavvicina con la tripla di Tanzi.
Nel quarto quarto i ragazzi guidati da Romanelli provano a riavvicinarsi a 2' dalla fine arrivano a - 6 (46 - 52) ma i ferrovieri non si lasciano sorprendere e con una buona difesa chiudono a + 11.
Ultimo impegno dell'anno domenica prossima alle 19:15 con Libero Basket Siena.


Tabellino:
A.S. DLF FIRENZE BASKET - U. S. SALES: 59 - 48 (12-9, 16-9, 23-19, 8-11).

DLF Firenze Basket: Franciolini, Toninelli 2, Cosmi 2, Bernardelli 9, Cassola 2, Volpi 8, Vincelli 12, Sangarè, Rotella 12, Trentanove 5, Galli 7. All. Stefani.

Sales: Vagniluca 4, Gemmi 4, Romanelli n.e., Vannucci 9, D'Anna 7, Tanzi 5, Gambassi 1, Galanti 5, Coppini 5, Fibbi 5, Marinai, Grossi 3.

Percentuali DLF: da 2: 18 su 39 (46,2%); da 3: 4 su 16 (25,0%); tiri liberi 11 su 24 (45,8%).


1a Divisione
A.S. DLF FIRENZE BASKET - BASKET SAN CASCIANO 51-58

Al PalaDLF la Prima Divisione dei biancoblu scende in campo contro San Casciano per salutare la stagione 2016/2017.
I ferrovieri scendono in campo con il piglio della grande squadra, lasciando la paura negli spogliatoi e aggredendo fin da subito gli avversari: la difesa è attenta e concede poco, diversi sono i palloni recuperati e i biancoblu sfruttano i contropiede trovando punti preziosi che sanciscono il +12 dopo la prima sirena (23-11).
San Casciano non è avversario arrendevole e passa alla difesa zona limitando notevolmente le soluzioni offensive dei padroni di casa; coach Indennitate ruota praticamente tutti gli uomini a disposizione, ma i biancoblu trovano il fondo della retina quasi esclusivamente grazie alle conclusioni da lontano del loro numero 10, Focardi. Gli ospiti rosicchiano punti e guadagnano gli spogliatoi sul -4 (30-26).

Il terzo periodo è spesso il più critico, ma i ferrovieri tornano in campo dopo l'intervallo mostrando carattere e voglia di reagire al ritorno di fiamma degli avversari subito nel secondo quarto. Si sveglia Cosmi, che fino a quel momento non aveva vissuto una serata semplice e manda a referto 8 punti solo nella terza frazione del match. I biancoblu toccano nuovamente la doppia cifra di vantaggio, salvo subire un contropiede finale che porta San Casciano sul -8 (43-35).
Nel periodo decisivo il DLF non comincia al meglio; i ferrovieri si lasciano innervosire da alcune contestate decisioni del fischietto e subiscono un miniparziale che riporta gli avversari a contatto a 3 minuti dalla fine. Gli ospiti prendono coraggio, trovano un paio di conclusioni dall'arco e mettono la freccia, passando a condurre dopo essere stati sotto nel punteggio per tutto il match. Il DLF non riesce quasi più a trovare la via del canestro e gli ultimi 2 punti di Baldini non permettono alla squadra di coach Indennitate di lottare per il foglio rosa. Il risultato dopo 40 minuti è 51-58.

La scaramuccia a sirena ormai suonata rovina il finale di una delle partite più belle e combattute del campionato biancoblu, in cui i padroni di casa hanno giocato un buon basket per larghi tratti del match; gli avversari, dal canto loro, sono stati bravi e caparbi a reagire al parziale subito nel primo quarto, rimanendo sempre in partita e piazzando il sorpasso decisivo nel finale.

Tabellino:
Baldini 10, Balloni 8, Carli, Cosmi 9, D'Aniello, Focardi 13, Galasso 2, Pirelli 3, Pratesi, Ricci 4, Rossi 2, Ulivi