News‎ > ‎

Commenti alle partite del 18 al 21 novembre (Aquil2008, Aquil2007, Esordienti, U18, 1° Divisione, Promozione, U13)

pubblicato 20 nov 2017, 13:14 da Marco Buccioni   [ aggiornato in data 21 nov 2017, 06:35 ]
MINIBASKET
CUS FIRENZE - AQUILOTTI 2008 6-0

Arriva una sconfitta (6-0) per i nostri Aquilotti 2008 che, sul difficile campo di Cus, non riescono a tenere testa agli avversari, che ci superano soprattutto fisicamente.
Si sono comunque visti segnali positivi!
Massima presenza ai prossimi allenamenti ! Forza Volpi Blu!

MINIBASKET
POL. VALLE MUGNONE - AQUILOTTI 2007 9-15

RISULTATI TEMPINI: 2-8, 5-12, 4-4, 4-8, 2-10, 6-4.

A distanza di pochi giorni dalla bella vittoria casalinga, gli Aquilotti Blu sono ospiti a PVM per la terza giornata di campionato.
Entriamo in campo concentrati fin dal primo minuto, cercando di mettere in campo tutte le indicazioni ricevute e, a parte qualche distrazione, ci riusciamo abbastanza bene. Prendiamo spesso vantaggio attaccando l'area senza la palla con buoni tagli, trovando facili conclusioni da sotto canestro e, anche in caso di mancata ricezione, liberiamo bene lo spazio per gli 1c1 di chi ha la palla, che spesso e volentieri riesce a creare qualcosa di utile per finire l'azione con un buon tiro. In difesa lasciamo qualche spazio di troppo agli avversari in campo aperto, ma nonostante ciò riusciamo ad essere aggressivi sulla palla, recuperando molti palloni. Peccato per l'ultimo tempino perso, frutto di qualche distrazione di troppo che concede facili punti agli avversari. 
Tutto sommato è stata un'ottima prova di squadra, siamo stati coinvolti tutti e ci siamo meritati la vittoria. Bravissime volpi!
Prossimo appuntamento sabato 2/12 ore 15:00 in casa contro Sancat, per terminare al meglio la prima fase!

ESORDIENTI
CMB Le Volpi Blu - Basket Reggello 21-67 (8-20, 7-10, 6-19, 0-20)

Si chiude con un'altra sconfitta la prima fase del campionato competitivo dei nostri Esordienti, che tra le mura amiche hanno affrontato la temibile Reggello, che aveva vinto entrambe le partite con le altre due squadre del girone. Nonostante ciò le nostre Volpi sono partite agguerrite e concentrate nei primi quarti di gioco, mostrando buoni attacchi e belle difese, arrivando a metà partita sul punteggio di 15-30 per i nostri avversari. Nella seconda metà di gara gli sforzi fatti nella prima si fanno sentire, e anche a causa della maggiore fisicità degli ospiti il divario nel punteggio aumenta fino al 21-67 finale. Continua a vedersi sul campo il buon lavoro svolto in palestra durante gli allenamenti della settimana, che ci porterà sicuramente molte soddisfazioni in futuro, in attesa di sapere le nostre avversarie della seconda fase di campionato. Forza Volpi!

UNDER 18
DLF FIRENZE - Firenze 2  71-58 (16-17; 16-11; 21-12; 18-18)
TC 46.4% (26/56), 3P 31.3% (5/16), TL 41.2% (14/34)

Bianchi 6, Buccioni 2, Capocasa 28, Cassola 24, Colasanto, De Simone 3, Delli, Erba 3, Giovannoni, Piazza 5, Riga

L'U18 conquista la terza vittoria consecutiva, sul campo di casa contro Firenze 2. L'avvio dei nostri non è dei migliori: in difesa fatichiamo tanto, concedendo rimbalzi offensivi quasi ad ogni azione, e infatti subiamo ben 17 punti nel primo periodo; per fortuna l'attacco funziona abbastanza, anche se corriamo in transizione meno di quanto dovremmo, ma riusciamo a muovere uomini e palla e a trovare spesso la via del canestro. Nella seconda frazione stringiamo le viti nella metà campo più importante, limitando abbastanza bene i loro giocatori migliori, e riusciamo a non perdere ritmo. All'intervallo il punteggio ci vede avanti di 4 lunghezze.

Il terzo periodo è quello che spacca la partita: mentre da una parte, pure con qualche distrazione di troppo, riusciamo a contenere abbastanza i nostri avversari, in attacco per qualche minuto giochiamo sul velluto, leggiamo con facilità la difesa di Firenze 2, prendiamo agilmente vantaggi e sembra entrarci di tutto. Entriamo nell'ultimo periodo davanti di 13, e questo forse ci fa sentire la vittoria già in tasca, perché in difesa stacchiamo del tutto la spina e lasciamo spazio ai giocatori più talentuosi di Firenze 2 per fare quello che vogliono. Fortunatamente in attacco teniamo alto il livello, rispondendo colpo su colpo ai canestri che colpevolmente subiamo troppo spesso. Alla fine il tabellone dice 71-58.

Una bella vittoria in una partita fisica e non sempre facile da leggere. E' evidente però che la difesa continua ad essere il nostro tallone d'Achille, e questo non è più accettabile se vogliamo competere con le migliori, soprattutto laddove le carenze sono motivate da poca concentrazione o voglia. Non si può sempre sperare in una giornata di grazie offensiva.

Appuntamento a Lastra a Signa domenica 26/11 alle 16.00 per la sfida contro Teamnova.

1° DIVISIONE
DLF  Firenze -  Fides Montevarchi 53-59 (17-21; 9-12; 13-16; 14-10)

Baldini 3, Ciulli, Cruciani 11, D'Aniello, Galasso 10, Focardi 10, Manfredini 4, Pirelli 2, Pratesi, Ricci 11, Rossi 2, Scarpelli

Sconfitta di misura per la Prima Divisione in casa contro una solida Montevarchi. I nostri ragazzi partono forte, e tentano come sempre di sorprendere gli avversari con il ritmo alto, ma in difesa ci capiamo poco, e subiamo parecchio dai loro giocatori più incisivi, soprattutto Giorgetti, che dall'arco ci punisce più volte. Dopo i 21 punti subiti nella prima frazione, che segnano irrimediabilmente il match, iniziamo a prendere le misure ai nostri avversari, ma abbassiamo inspiegabilmente il ritmo offensivo, e senza riuscire a correre perdiamo efficacia: all'intervallo siamo 26-33.

Al rientro dagli spogliatoi proviamo ad aumentare il numero dei possessi, e il nostro attacco gira effettivamente meglio, grazie soprattutto ad un Ricci molto efficace; nell'altra metà campo però fatichiamo tanto ad arginare il loro lungo dominante, nonostante l'ottimo lavoro di sacrificio di Galasso. Sono soprattutto i rimbalzi offensivi che concediamo in gran numero, a frustrare la nostra difesa anche quando funziona bene. Entriamo nell'ultima frazione sotto di 10 e la contesa ormai sembra impossibile da riaprire, anche se siamo bravi a non uscire dalla partita. Giochiamo un discreto ultimo periodo e, complice anche un po' di rilassamento degli ospiti, chiudiamo il match sul 53-59.

Non era semplice, allo stato attuale, fare molto di più contro una squadra più massiccia e navigata della nostra. Sicuramente però le numerose distrazioni al rimbalzo, la poca prontezza nel capire e limitare i loro punti di forza, e la reticenza di molti a prendere tiri puliti sono difetti che hanno giocato un ruolo importante, e che dobbiamo limare al più presto. 

Appuntamento al PalaDLF domenica 26/11 alle 19.15 per la sfida contro STM, l'ultima partita di questa lunga serie casalinga.

PROMOZIONE
DLF Firenze Basket – Pallacanestro Calenzano: 57 - 70 (18-24, 11-17, 16-14, 12-15)
Percentuali DLF: da 2: 14 su 32 (43,8%); da 3: 6 su 22 (27,3%); tiri liberi 11 su 21 (52,4%).

DLF Firenze Basket: Cosmi, Lenzi 7, Cassola 5, Stera 12, Vincelli 4, Varini 9, Iezzi 2, Pergola 3,  Rotella 11, Sangare 1, Trentanove 3. All. Stefani. 

Ancora una sconfitta casalinga per la squadra della Promozione contro Calenzano, squadra ben organizzata con buone percentuali al tiro e che ha eseguito quanto richiesto dall’allenatore.

Dopo una partenza sprint dei ferrovieri (7-2 dopo 2’) l’incontro procede in parità fino a 4’ dalla fine quando due bombe di Biagiotti e Migliorini danno il primo grosso vantaggio a Calenzano che il DLF non riesce a rimontare e il quarto chiude sul 18-24.

Nel secondo quarto la musica non cambia la difesa del DLF non riesce a bloccare le iniziative dei ragazzi di Daviddi e l’attacco non decolla; a metà quarto il vantaggio dei gialloneri è di 7 (22-29) e all’intervallo lungo raggiunge la doppia cifra (29-41).

Al rientro in palestra i biancazzurri mostrano ancora una grande difficoltà ad andare a canestro (solo 4 punti nei primi 5’) mentre Calenzano trascinata da Daviddi e Biagiotti (20 pt ciascuno al termine) prendono sempre più il largo, +19 al 5’ (33-52). Stefani prova a cambiare qualcosa e con due bombe di Varini e una di Cassola riescono un poco a riavvicinarsi, -10 alla fine del quarto (45-55).

Nell’ultimo quarto però la reazione sperata non c’è, il primo canestro del DLF arriva con Rotella dopo 4’ (47-63). E niente cambia fino alla fine 55-70.

Brutta partita dei nostri ragazzi che non mettono in pratica quanto fatto durante la settimana in palestra e richiesto sul campo da Stefani e Poggi, peccato. Servirà un duro lavoro in palestra e tanta voglia di riscattarsi sul campo.

Prossimo appuntamento sabato 25 alle 21:00 contro Santo Stefano alla Fondazione Spazio Reale di San Donnino.

UNDER 13
DLF Firenze Basket - Olimpia Legnaia 38-66 (10-17, 18-15; 2-26, 8-8)


DLF: Feri L. 4, Cionini 2, Lazzerini, Ermini 2, Caccavale 4, Tani, Bernardoni 5, Parisi, Lux, Belsito Chellini 21, Pittalis, Ciceroni. All. Poggi, Volpi

Comincia il girone di ritorno della prima fase per i ragazzi dell'Under13 che affrontano in casa i pari-età di Legnaia. 
Partenza a rilento dei nostri che si fanno sorprendere in contropiede dagli ospiti che in avvio di gara piazzano un 6-0 che però non ci tramortisce. I bianco blu reagiscono e riescono a chiudere meglio l'area e a trovare canestri da più giocatori. 
Nel secondo periodo siamo convinti di potercela giocare e azzanniamo il match, controllando tanti rimbalzi e riuscendo a finalizzare meglio dei nostri avversari. Vinciamo il parziale e chiudiamo sotto di soli 4 punti a metà partita.
Purtroppo la pausa lunga si protrae per tutto il terzo periodo dove non riusciamo a costruire azioni pericolose e, complici le innumerevoli palle perse, soccombiamo fino al 30-58.
Nell'ultimo periodo abbiamo il merito di non mollare nonostante le difficoltà incontrate nei 10 minuti precedenti. Il parziale è equilibrato e riusciamo a chiudere a testa alta la partita.
Peccato per il calo avvenuto nel terzo periodo, perché i nostri ragazzi si sono battuti con grande grinta contro una squadra molto buona. Nonostante la delusione per il passivo troppo pesante per quello che si è visto nell'arco dei 40' dobbiamo prendere quello che di buono abbiamo fatto e affrontare con convinzione il prossimo match, giovedì 23 Novembre a Campi Bisenzio alle 19.15 
Comments