News‎ > ‎

Commenti alle partite dal 6 al 12 gennaio (U13, U18, Promozione)

pubblicato 8 gen 2018, 22:17 da Marco Buccioni   [ aggiornato in data 9 gen 2018, 04:41 ]
UNDER 13
CMB Valbisenzio vs AD DLF Firenze Basket 61-63 (14-16, 18-14; 13-10, 16-23)

Ottimo inizio di 2018 per i ragazzi dell'Under13 che espugnano il campo di Vaiano dopo un match molto difficile. 
I nostri giovani atleti partono col piglio giusto, ma le scorribande in contropiede dei padroni di casa non ci permettono di scappare via, anche se alla fine del primo periodo siamo avanti. La seconda frazione prosegue sul filo dell'equilibrio ma i troppi errori al passaggio regalano la possibilità a Vaiano di mettere la testa avanti.
Nella ripresa il match prosegue punto a punto, con Valbisenzio che in finale di terzo periodo trova un mini-allungo che ci porta all'ultimo periodo con 5 punti da recuperare. I bianco blu non demordono e grazie a ottime iniziative in 1 contro 1 riescono a ricucire lo strappo. La partita vede sorpassi e contro-sorpassi fino all'ultimo minuto, quando riusciamo a scappare sul +5, con grande lucidità in difesa e trovando conclusioni al ferro in attacco. il 61-63 finale ci permette di raggiungere la prima vittoria della seconda fase, bravi ragazzi!
Prossimo appuntamento Venerdì 12 Gennaio a Borgo San Lorenzo alle 19.00.

UNDER 18
A.S.D LAURENZIANA BASKET - A.D. DLF FIRENZE BASKET 65-38  (16-10, 15-11, 19-7, 15-10)
TC 16,7% - 3P 10,5% - TL 50%

Capocasa 15, Cassola 12, Buccioni 6, Piazza, Erba, Riga, Bianchi 3, De Simone 2, Delli, D'Agata, Cognigni.

I bianco-blu fanno visita alla Laurenziana nella prima giornata di ritorno.

Nella prima frazione di gioco, con grinta e determinazione, limitiamo la superiorità tecnica e fisica dei nostri avversari, riuscendo a non concedere rimbalzi e canestri facili. Il primo quarto finisce 16-10. Il secondo periodo è un copione del primo: fatichiamo in attacco a trovare canestri facile, complice anche una giornata “non fortunata” al tiro, ma una buona difesa ci permette di non farci scappare gli avversari. Andiamo negli spogliatoi sul 31-21.

Dopo la pausa lunga perdiamo solidità difensiva e concediamo troppi rimbalzi e alcuni contropiedi. Perdiamo il terzo periodo 19-7. Non riusciamo più a rientrare in partita. La sirena finale ci vede sconfitti 65-38, al termine di una gara giocata per metà alla pari con i secondi in classifica. Impariamo da questa sconfitta e torniamo a lavorare in palestra! FORZA RAGAZZI!! FORZA DLF!!


PROMOZIONE
DLF Firenze Basket – Freccia Azzurra: 59 - 50 (8-10, 15-17, 11-3, 25-20).

Percentuali DLF: da 2: 17 su 45 (37,8%); da 3: 4 su 17 (23,5%); tiri liberi 13 su 20 (65,0%).

DLF Firenze Basket: Carpini 3, Cosmi, Mannelli 6, Lenzi 2, Cassola, Stera 13, Vincelli 6, Pergola 12, Ciacci, Rotella 13, Sangare2, Trentanove 2. All. Stefani. 

Ancora una bella vittoria, la quarta consecutiva, della squadra Promozione contro una Freccia Azzurra combattiva in una partita che si è mantenuta punto a punto per tutta la sua durata.

L’inizio vede al 4’ i padroni di casa avanti di tre (6-3) grazie a quattro punti di Stera poi non segnano più consentendo agli ospiti di riagganciarli al 7’ con due liberi di Moretti, ancora pari fino all’ultimo minuto quando Burchi consente ai suoi di chiudere il quarto in vantaggio (8-10).   

Nel secondo Freccia mantiene una forte organizzazione difensiva e con quattro liberi consecutivi di Ionta arrivano a +5 al 4’ (10-15), il quarto continua con alternanza di canestri e si chiude sul 23-27.

Il riposo lungo fa bene ai ragazzi di Stefani che al rientro dal riposo lungo iniziano a difendere con grande intensità, Freccia non segna per 6’ e i padroni di casa li sorpassano (28-27), Freccia continua a non segnare, solo 3 i punti nel quarto per i ragazzi di Bacci, e i ferrovieri con Sangare e Rotella prendono vantaggio, il quarto si chiude sul 34-30.

Nell’ultimo quarto proviamo a mettere il risultato al sicuro con due “bombe” di Pergola e Mannelli, buona la sua prova all’esordio in maglia biancoazzurra, e andiamo a +10 dopo due minuti (40-30), Freccia non ci sta e con 7 punti di Ionta (miglior realizzatore dell’incontro con 17 punti) si riavvicina (44-40 al 6’), il DLF reagisce e si riporta a + 9 all’inizio dell’ultimo minuto (53-44), Freccia tenta la via del fallo sistematico ma i nostri non perdono la calma e chiudono sul 59-50.

Vittoria importante che avvicina i nostri ragazzi alla zona play-off, prossimo appuntamento domenica 14 alle 18:30 contro PVM alla palestra dell’Affrico.

Comments