News‎ > ‎

Commenti alle partite dal 14 al 20 aprile (U18, 1^ Divisione, Aquilotti, Promozione)

pubblicato 16 apr 2018, 22:21 da Marco Buccioni   [ aggiornato in data 18 apr 2018, 02:55 ]
UNDER18 
DLF Firenze 42 - 59 Bianco- Blu Affrico

L'under 18 perde la terza gara della seconda fase in casa contro Affrico. 
La sfida è ostica per i biancoblu, e questo è evidente sin dal primo periodo, con gli ospiti che partono forte e puniscono spesso la difesa di casa con rapide e precise transizione offensiva. Il DLF lavora abbastanza bene in attacco, ma in difesa fa molta più fatica, e questo porta al -10 della prima sirena. Nel secondo periodo le cose cambiano, riusciamo a subire meno punti e a ricucire parzialmente lo svantaggio, andando negli spogliatoi sotto di 6 lunghezze.
Al rientro dall'intervallo la zona di Affrico ci taglia un po' le gambe, e impieghiamo diversi minuti a capire come attaccarla. La difesa però lavora bene, e riusciamo, nonostante le difficoltà nel trovare punti, a perdere il terzo parziale solo di 3. È il quarto periodo ad assegnare definitivamente la partita, con la stanchezza e la frustrazione nel non riuscire a leggere la difesa avversaria che ci portano a disunirci anche in difesa, permettendo ad Affrico di dilagare nell'ultimo periodo. Il risultato finale è 42-59.

Prima Divisione 
DLF  32 - 53  STM

La Prima Divisione perde nettamente ma a testa alta Nella seconda giornata della fase a orologio, in casa contro STM Borgo San Lorenzo.
La sfida è Naturalmente proibitiva per la squadra di casa, che è anche orfana di diversi giocatori importanti, ma i ragazzi la approcciano con voglia e determinazione, mettendo intensità in difesa e in attacco. Il primo periodo è nettamente a senso unico, con Borgo che nei primi 5 possessi segna tre volte dall'arco e prende immediatamente in largo. Dopo lo sbandamento iniziale però bianco blu si ritrovano e iniziano a lavorare bene restando quanto possibile e muovendo con continuità uomini e parla. Nel secondo periodo le mani dei tiratori ospiti si freddano e riusciamo a subire soltanto 4 punti, vincendo il periodo è andando nello spogliatoio sotto di 6 lunghezze.
Nel terzo periodo Borgo rientra molto più agguerrita, e con una ottima difesa restituisce lo sgarro al padrone di casa lasciando lì a soli 4 punti. Quarto periodo si apre così con il punteggio ormai fortemente compromesso per i biancoblu, Ma questo non ci impedisce di chiudere in bellezza, e di dare battaglia a testa alta fino all'ultimo. All'ultima sirena il punteggio è 32-53.

MINIBASKET
FIGLINE 13-11 CMB AQUILOTTI BLU (5-4; 7-6; 8-8; 5-0; 4-11; 5-9)

Il weekend bianco-blu si apre con la sconfitta degli Aquilotti del 2007 a Figline. 
Fin da subito abbiamo difficoltà ad imporre il nostro ritmo alla partita, giochiamo i primi minuti di ogni tempino con una leggera superficialità, che alla fine costa cara.
Perdiamo entrambi i primi parziali di un punto, tirando con percentuali bassissime da qualsiasi posizione e sbagliando molti canestri facili. 
Nel terzo tempino finalmente ci mettiamo un po' di grinta in più, difendiamo bene ma la fortuna non è dalla nostra parte; gli avversari fanno canestro in qualsiasi modo, anche forzando, e non riusciamo a strappare niente di meglio di un pareggio. 
Il quarto tempino è quello che sancisce la sconfitta della gara, perso senza segnare; proviamo a costruire buone azioni, spesso riuscendoci, ma mancando di lucidità nella conclusione finale. 
Una magra consolazione sono gli ultimi due periodi, in cui dimostriamo di aver potuto fare molto di più in quelli precedenti, vincendoli senza troppe difficoltà.
Peccato perchè a tratti abbiamo espresso anche un buon gioco, senza però concretizzare in punti le buone azioni costruite.
La sconfitta fa parte del gioco e non è un dramma, l'importante è sempre trarne qualche buon insegnamento. 
Prossima partita venerdì 27 contro Prato.
Forza Volpi Blu!

MINIBASKET
AQUILOTTI 2008 - Sesto Fiorentino 13-11

Sabato pomeriggio, al PalaDLF, i nostri Aquilotti hanno affrontato i pari età di Sesto. La partita non inizia bene per le nostre Volpi, subiamo troppi canestri e in attacco non riusciamo a giocare di squadra. I primi due quarti finiscono con una sconfitta ed un pareggio.
Dall'inizio del terzo periodo, sembra un'altra partita, iniziamo a correre e difendere, mettiamo in difficoltà i nostri avversari e in attacco riusciamo ad arrivare facilmente a canestro.
Grazie ad una buona prestazione di tutta la squadra vinciamo terzo, quarto e quinto periodo, aggiudicandoci la vittoria finale, prima ancora di giocare l'ultimo quarto. Purtroppo non riusciamo a conquistarlo, e se lo aggiudicano meritatamente i nostri avversari.
Grande vittoria, e buona partita da parte di tutte le nostre Volpi.
Forza Volpi Blu Sempre!

PROMOZIONE
Santo Stefano – DLF Firenze Basket: 72 - 48 (17-9, 17-18, 13-11, 25-10)

DLF Firenze Basket: Franciolini 2, Toninelli 3, Cosmi, Mannelli 4, Lenzi 10, Carcasci 8, Vincelli 2, Varini 9, Ciacci, Rotella 6, Trentanove 4. All. Stefani.

Percentuali DLF: da 2: 15 su 42 (35,7%); da 3: 3 su 10 (30,0%); tiri liberi 9 su 17 (52,9%).

Sconfitta per la squadra Promozione del DLF contro una Santo Stefano apparsa molto migliorata rispetto agli incontri precedenti.

L’inizio dell’incontro è sul piano della parità (6-6 al 5’) poi Santo Stefano prende un possesso di vantaggio (11-8 al 7’) che poi nel finale incrementa anche per la difficoltà dei ferrovieri di andare a canestro, il quarto si chiude sul 17-9.

Nel secondo quarto i biancoazzurri riescono ad alzare il ritmo e, con due bombe di Varini, al 5’ si portano in vantaggio (20-21) che due minuti dopo incrementano con due punti di Carcasci (20-23) raggiungendo quello che sarà il loro massimo vantaggio nell’incontro. Santo Stefano reagisce e al 9’ torna in vantaggio (28-27), nell’ultimo minuto due bombe, una di Bacci, saranno 4 i canestri da tre del campigiano, e una di Niccolai, riportano i ragazzi di Trucioni avanti di 7 (34-27).

Al rientro dall’intervallo lungo i padroni di casa mostrano la loro maggior determinazione e al 3’ portano il vantaggio in doppia cifra (37-27) e al 7’ arrivano a +13 (47-34) negli ultimi minuti i ferrovieri reagiscono e vanno all’ultimo riposo sotto 9 (47-38).

Nell’ultimo quarto la voglia di vincere dei padroni di casa prende il sopravvento i ragazzi di Stefani non riescono a segnare mentre i biancorossi trovano facilmente il canestro (55-40 al 4’) e lo svantaggio dei ferrovieri assume proporzioni sempre più grandi, la sirena chiude la partita sul 72-48.

Prossimo appuntamento per l’ultimo incontro della stagione domenica 22 alla palestra del centro sportivo DLF alle 19:15 contro Montemurlo.


Comments