News‎ > ‎

Commenti alle partite del 08/10/2017

pubblicato 10 ott 2017, 10:06 da Marco Buccioni   [ aggiornato in data 24 ott 2017, 12:10 ]

PROMOZIONE

US SALES - DLF FIRENZE BASKET 47 - 63 (9-20, 14-9, 12-18, 12-16)

Sales:  Vagniluca 2, Gemmi, Romanelli 10, Vannucci 1, D'Anna 10, Tanzi 8, Carlà, Quarantotto 3, Galanti 2, Ceccanti 9, Coppini 2, Fibbi. All. Margheri.

DLF Firenze Basket: Franciolini 1, Toninelli 10, Cosmi, Lenzi 4, Stera 4, Vincelli 10, Varini 5, Iezzi 6, Pergola 14, Ciacci 1, Rotella 4, Trentanove 4. All. Stefani. 

Percentuali DLF: da 2: 15 su 36 (41,7%); da 3: 6 su 24 (25,0%); tiri liberi 15 su 23 (65,2%).

Comincia con una vittoria la stagione del DLF Firenze Basket nel campionato Promozione.

Sul campo della Sales l’inizio è a vantaggio dei padroni di casa che dopo 1'30” conducono 4-0 poi due triple, una di Lenzi e una di Iezzi, portano avanti i biancoblu che resteranno avanti fino alla fine. Il primo quarto continua sotto il controllo del DLF, negli ultimi 4 minuti saranno 8 i punti di Pergola che alla fine sarà il top scorer dell’incontro;, il quarto finisce 9-20. Nel secondo quarto Margheri mette a posto i suoi, i ferrovieri rientrano in campo un po' troppo convinti di aver già chiuso l’incontro e la Sales, dopo 2’ in cui non segna nessuno, inizia la rimonta che la porta al 7’ a -3 (21-24), a questo punto i ragazzi di Stefani reagiscono e con 4 punti di Toninelli riprendono un po' di vantaggio chiudendo il primo tempo sopra di 6 (23-29). Dopo l’intervallo e la strigliata di coach Stefani i ragazzi rientrano più determinati e dopo 4’ sono sopra 10 (25-35), corrono di più e sono più decisi in difesa, grazie anche a qualche errore dei padroni di casa, in particolar modo ai liberi, a 2’ dalla fine il punteggio è +14 (31-45), il quarto si chiude 35-47. Nell’ultimo quarto la musica non cambia e il DLF continua a incrementare il vantaggio che a 4’ dalla fine raggiunge il massimo di 18 punti (39-57) grazie alla prima tripla di Varini. Poi la partita prosegue fino alla fine chiudendo con il punteggio di 47-63.

Non una bellissima partita ma l’intensità dimostrata in alcuni momenti dai ragazzi biancoblu fa ben sperare per il prosieguo del campionato sperando di riuscire ad evitare gli “annebbiamenti” del secondo quarto.

Buona la prova dei nuovi “acquisti” peccato per l’infortunio a Toninelli nel 3° quarto. Auguri Ruben!

Prossimo appuntamento venerdì 13 alle 21:30 contro Freccia Azzurra alla Vamba
Comments